Scopri tutto ciò che c'è da sapere sui fiori di Bach

today Pubblicato il 28/11/2019

Avete mai sentito parlare dei fiori di Bach o della fitoterapia?

La fitoterapia prevede l'uso di estratti di piante non diluiti. Edward Bach sosteneva di dover curare la persona ammalata, o meglio il suo stato mentale, e non la malattia in quanto da lui stesso definita conseguenza dello stato d’animo. Questo convincimento, insieme al suo intenso sentimento religioso, lo spronò a cercare un sistema di cura che prendesse in considerazione gli squilibri fisici, mentali, emotivi e spirituali che egli considerava alla base dell'insorgere della patologia.

Il metodo di guarigione di Bach usa le forze naturali di alcune varietà di fiori selvatici ed innocui. Certi rimedi floreali, adoperati da soli o insieme a qualunque cura, cambiano gli stati mentali negativi; la floriterapia non cura la malattia, ma gli stati d'animo e le reazioni agli eventi delle persone. Non importa quale sia il sintomo che si presenta, ma come l'individuo si rapporta al sintomo.

La floriterapia di Bach è:

  • Semplice;
  • Innocua;
  • Efficace.

Prodotti a base di fiori di Bach

I fiori di Bach sono rimedi naturali che possono costituire un valido aiuto contro l'ansia, gli attacchi di panico o la depressione. Clubfarma vi propone i seguenti prodotti:

rescue remedy

Rescue Orig Remedy gocce 10 ml

Questo prodotto è un grande consolatore dell'anima e ti aiuta nelle situazioni di attacchi di panico, ansia, emergenza fisica, emotiva e mentale.

rescue gocce

Rescue Remedy gocce 20 ml

Preparazione alimentare a base di essenze di fiori di Bach originali.

Le 38 varietà dei fiori di Bach

Bach divise i 38 fiori da lui scoperti per le loro virtù guaritrici, in sette gruppi distinti:

  • Fiori per la paura: Aspen, Mimulus, Red Chestnut, Cherry Plum e Rock Rose;
  • Fiori per coloro che soffrono l'incertezza: Wild Oat, Scleranthus, Cerato, Gorse, Gentian e Hornbeam;
  • Fiori per l'insufficiente interesse per il presente: Clematis, Honeysuckle, Wild Rose, Olive, White Chestnut, Mustard, Chestnut Bud;
  • Fiori per la solitudine: Impatiens, Water Violet e Heather;
  • Fiori per l'ipersensibilità alle influenze e alle idee: Agrimony, Centaury,holly, walnut;
  • Fiori per lo scoraggiamento o la disperazione: Larch,Elm, Oak, Star of bethelhem,pine,willow,crab apple, Sweet Chestnut;
  • Fiori per la preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri: Chicory ,Vervain, Rock Water, beech, vine.

Fiori di Bach e Rescue remedy

Bach mise a punto questa miscela di cinque fiori, ovvero:

  • Clematis;
  • Impatiens;
  • Rock Rose;
  • Cherry Plum;
  • Star of bethelhem

per tutte quelle piccole o grandi situazioni di emergenza e in tutte quelle situazioni che richiedono un intervento immediato, dove non è possibile scegliere con calma il rimedio.

Il Rescue Remedy può essere usato con un effetto calmante immediato in ogni situazione di stress, o quando si ha bisogno di aiuto se sopraffatti da una varietà di emozioni o di problemi comportamentali quali:

  • Cattive notizie;
  • Paure;
  • Esperienze particolarmente stressanti;
  • Stati d'ansia improvvisi;
  • Tensioni;
  • Piccoli incidenti;
  • Stress momentanei.

In questi casi l'uso immediato del Rescue Remedy favorisce una più veloce ripresa ed un maggior equilibrio emozionale.

Come assumere i fiori di Bach?

Una volta selezionati i sette fiori, scelti in base alle proprie necessità, dalla boccetta così ottenuta si consiglia di prendere i Fiori di Bach 4 gocce 4 volte al giorno, direttamente in bocca.

Quando? Al mattino a digiuno e alla sera prima di coricarsi sono i momenti importanti, le altre due volte, quando si vuole, possibilmente dando un certo ritmo agli orari. E' possibile prendere i Fiori di Bach anche con una frequenza giornaliera maggiore qualora se ne senta il bisogno.

Come scegliere i fiori di Bach?

Per la tua preparazione personalizzata puoi contattarci cliccando qui!

Home

Home

Seguici su Facebook

fb_dx.jpg