Sudorazione eccessiva: l'iperidrosi

today Pubblicato il 25/03/2020

L'iperidrosi è una condizione in cui la produzione di sudore supera i normali livelli, comportando un disagio sia fisico che emotivo. L'iperidrosi rappresenta spesso un ostacolo alle relazioni sociali, oltre che un possibile indizio di uno stato patologico. Quando è determinata da un fenomeno idiopatico (di cui non si conoscono le cause) si parla di iperidrosi primaria; quando invece è manifestazione di un processo patologico (ipertiroidismo, malattie psichiatriche, obesità , terapia ormonale o alterazioni endocrine legate, per esempio,  alla menopausa) si parla di iperidrosi secondaria.

Tipi di iperidrosi

L'iperidrosi può coinvolgere tutto il corpo o manifestarsi in modo localizzato in alcune parti:

  • Ascelle: iperidrosi ascellare;
  • Palmi delle mani:  iperidrosi palmare;
  • pianta dei piedi: iperidrosi plantare.

Cause dell'iperidrosi

La localizzazione del problema è un primo, importante, indizio diagnostico. Se l'eccessiva sudorazione è estesa a tutta la superficie corporea (iperidrosi generalizzata) è probabile che alla base vi sia un problema endocrino, come l'ipertiroidismo (eccessiva produzione di ormoni tiroidei), farmacologico, febbrile ecc. Gli stati emozionali sono generalmente implicati nella comparsa di iperidrosi locale, che si risconta con predilezione nel palmo delle mani, nella pianta dei piedi, nell'area ascellare e nella fronte. Mentre l'eccessiva sudorazione alle estremità è spesso associata, l'iperidrosi ascellare può sussistere da sola. In quest'ultimo caso il disturbo è quasi sempre espressione di irritabilità emotiva. Altre alterazioni patologiche della sudorazione comprendono la cromoidrosi (sudorazione colorata che tinge di giallo i vestiti con cui viene a contatto) e la bromidrosi (sudorazione maleodorante per l'aumentata decomposizione del sudore apocrino operata dalla flora batterica cutanea). Oltre ad uno stato di imbarazzo sociale provocato dall'odore sgradevole, l'iperidrosi plantare comporta un alto rischio di complicanze secondarie come infezioni, micosi, macerazione cutanea e ulcere conseguenti alla continua umidità della pianta del piede.

Prodotti consigliati per l'iperidrosi

Di seguito ecco alcuni dei prodotti consigliati per l'iperidrosi:

Ciccarelli Timodore

Dr.Ciccarelli Timodore Polvere 75 gr

Polvere deodorante utile in caso di eccessiva sudorazione, macerazione e cattivo odore del piede. Contiene olio essenziale di Timo efficace per risolvere in modo naturale l'eccessiva traspirazione dei piedi.

TIMODORE CREMA DEODORANTE 48 H

Dr.Ciccarelli Timodore Crema Deodorante 48 h

Agisce efficacemente nei casi di ipersudorazione del piede e bromidrosi plantare, con conseguente intenso sviluppo di cattivo odore, particolarmente frequente negli adolescenti ma soprattutto negli sportivi

Dr.Ciccarelli Timodore Spray 150 ml

Dr.Ciccarelli Timodore Spray 150 ml

Previene il cattivo odore dei piedi e delle calzature. Dà sollievo ai bruciori e al prurito mantenendo i piedi freschi e deodorati per l'intera giornata.

Hidrosis Control Crema Anti Traspirante Mani e Piedi 50 ml

Hidrosis Control Crema Anti Traspirante Mani e Piedi 50 ml

Crema anti traspirante per mani e piedi riduce e normalizza l'eccessiva sudorazione, 48 ore di efficacia. Testata sotto controllo dermatologico.

Home

Home

Seguici su Facebook

fb_dx.jpg